Handicap e sessualità

Da tempo chi si occupa di handicap in ambito educativo lavora affinché si possano rendere autonome le persone in questione, seguendo percorsi atti a insegnare loro a prendersi cura di se stesse, dei loro bisogni, dei loro diritti e responsabilità. Alle persone con disturbi psichici si insegna ad amministrare i soldi, a prendere un autobus, a fare la spesa, a stare lontano dai pericoli. A chi ha disturbi di natura motoria, invece, si cerca di restituire una dignità che rischia

Continua a leggere

Site Footer